Gerenza "Il Reggino"

Direttore Responsabile

 

Maurizio Gangemi

 

mauriziogangemi@ilreggino.it

mauriziogangemi@gmail.com

+39 349 19 56789

 

P.E.C.

ilreggino@pec.it


e-mail alla Redazione

redazione@ilreggino.it

 

in Redazione

 

Ugo La Camera

 

ugolacamera@ilreggino.it

+39 392 1000 901

 

sede Redazione

Via Marra Privata, 21/B - Gallico

89135 Reggio di Calabria

 

Editore

Associazione Culturale

"Leggende Amaranto"

Via Zona Industriale, 92

89121 Reggio di Calabria

 

partita iva/codice fiscale

02889720807

 

e-mail all'Editore

leggendeamaranto@ilreggino.it

acleggendeamaranto@gmail.com

 

autorizzazione del Tribunale

di Reggio Calabria

nr. 8 del 23 ottobre 2009

Partners

Eletto il nuovo segretario generale della FLAI CGIL Reggio Calabria-Locri Stampa E-mail
Scritto da Maurizio Gangemi   
Martedì 18 Luglio 2017 12:56

(364) La segreteria confederale CGIL di Reggio Calabria–Locri esprime soddisfazione per l'elezione di Nicola Rodi al vertice del sindacato di categoria FLAI del nostro territorio. Già responsabile delle Camere del Lavoro di San Luca, Platì e Cirella di Platì, Rodi subentra a Domenico

 

Mandarano, chiamato a ricoprire un incarico nazionale. Rodi saprà di certo non deludere la fiducia accordata da delegati e delegati dell’Assemblea Generale convocata ieri mattina presso la sede CGIL di Africo alla presenza del Segretario Nazionale Flai Giovanni Mininni. La FLAI, occupandosi dell'organizzazione dei lavoratori agricoli, forestali e di quelli dell'industria di alimentare, è certamente una delle categorie chiave rispetto alle potenzialità di sviluppo del territorio reggino e calabrese tutto. La necessità di migliorare la gestione dei fondi comunitari in agricoltura, promuovendo una cultura della cooperazione e dell'associazionismo per rilanciare la messa sul mercato e la vendita dei prodotti locali è chiaramente primaria. Altrettanto importante è il varo di un piano straordinario per la messa in sicurezza del territorio dal rischio idrogeologico attraverso l'utilizzo dei fondi previsti nella programmazione comunitaria 2014-2020; senza scordare tutte le attività da svolgere in materia di tutela, conservazione, salvaguardia, valorizzazione e sviluppo delle politiche del settore forestale e  ambientale. La segreteria confederale CGIL di Reggio Calabria – Locri è convinta che dalla tutela del territorio e del mare possa nascere un modello di sviluppo che fa del lavoro e della legalità i pilastri sui quali ergere una piattaforma programmatica seria e realizzabile nel comprensorio di Reggio e Locri. Nicola Rodi si rivelerà certamente all'altezza della complessità del compito affidatogli e troverà nella segreteria confederale di Reggio – Locri costante supporto e leale collaborazione”. Il Segretario Generale CGIL Reggio Calabria- Locri, Gregorio Pititto.

 

Commenti

Effettua il login per inviare commenti o risposte.
 

Statistiche

Utenti : 6882
Contenuti : 13343
Tot. visite contenuti : 3440620

Cerca

Sponsor