Gerenza "Il Reggino"

Direttore Responsabile

 

Maurizio Gangemi

 

mauriziogangemi@ilreggino.it

mauriziogangemi@gmail.com

+39 349 19 56789

 

P.E.C.

ilreggino@pec.it


e-mail alla Redazione

redazione@ilreggino.it

 

in Redazione

 

Ugo La Camera

 

ugolacamera@ilreggino.it

+39 392 1000 901

 

sede Redazione

Via Marra Privata, 21/B - Gallico

89135 Reggio di Calabria

 

autorizzazione del Tribunale

di Reggio Calabria

nr. 8 del 23 ottobre 2009

 
 
 
 

Partners

Cosenza: Spadafora (Forza Cosenza) "Presto il ritorno alla normalità sulla SS tra Cosenza e Donnici Stampa E-mail
Scritto da Maurizio Gangemi   
Mercoledì 27 Settembre 2017 15:51

(907) Tornerà presto alla normalità la viabilità sul tratto della ex statale 19 che collega Cosenza alla frazione di Donnici interessato in questi mesi da una vistosa crepa formatasi nel muro di contenimento adiacente il Conservatorio di musica “Stanislao Giacomantonio”. Una

 

situazione di forte disagio per i residenti e anche per quanti coloro quotidianamente percorrono un’arteria importante che collega la città con i vicini comuni di Aprigliano, Cellara e Piane Crati  e che ha comportato la regolarizzazione del senso unico alternato con la conseguente e necessaria istituzione di un impianto semaforico. Una notizia che il consigliere di maggioranza del Gruppo Misto del Comune di Cosenza Francesco Spadafora annuncia con grande soddisfazione. “A breve – dichiara Spadafora - restituiremo ai residenti del popoloso quartiere di Portapiana grazie al completamento dei lavori di messa in sicurezza della facciata pericolante la piena fruizione del tratto di strada”. Un impegno assunto dagli assessori comunali Francesco Caruso e Carmine Vizza - rispettivamente con delega ai Lavori Pubblici e Protezione Civile - che troverà nelle prossime settimane immediato compimento. Non poche sono state infatti le difficoltà che in questi otto mesi hanno riguardato la zona interessata dall’impianto semaforico. “Entrambi gli assessorati – prosegue Spadafora - sebbene l’intervento definitivo richieda ancora del tempo – hanno fin da subito accolto l’appello del sottoscritto al fine di attuare un provvedimento urgente per far fronte alla disagevole situazione che ha interessato il quartiere. Nello specifico, l’intervento - progettato dal dirigente del Settore Infrastrutture, Francesco Converso - preposto a garantire il doppio senso di circolazione e il transito in sicurezza degli utenti, è stato quello di puntellare il manufatto che, in più punti, evidenziava evidenti lesioni e cedimenti". "Tra poco tempo - conclude Spadafora - con l’ultimazione dei lavori di messa in sicurezza restituiamo ai cittadini la fruibilità piena di una importante arteria di collegamento. Le difficoltà burocratiche – purtroppo - sono una triste realtà che non impediscono però all’amministrazione comunale di Cosenza di mettere in campo ogni sforzo possibile per rafforzare – in questo caso- l’impegno nella definitiva messa in sicurezza del muro che, giova ricordare, non risulta prettamente di competenza comunale”. 

 

 

Statistiche

Utenti : 6882
Contenuti : 13204
Tot. visite contenuti : 3401989

Cerca

Sponsor