Gerenza "Il Reggino"

Direttore Responsabile

 

Maurizio Gangemi

 

mauriziogangemi@ilreggino.it

mauriziogangemi@gmail.com

+39 349 19 56789

 

P.E.C.

ilreggino@pec.it


e-mail alla Redazione

redazione@ilreggino.it

 

in Redazione

 

Ugo La Camera

 

ugolacamera@ilreggino.it

+39 392 1000 901

 

sede Redazione

Via Marra Privata, 21/B - Gallico

89135 Reggio di Calabria

 

autorizzazione del Tribunale

di Reggio Calabria

nr. 8 del 23 ottobre 2009

 
 
 
 

Partners

Te lo ricordi Marco Piga? Stampa E-mail
Scritto da Ugo La Camera   
Venerdì 22 Dicembre 2017 08:31

Tra i gol più belli della storia della Reggina rientra a pieno titolo una rete realizzata da un bomber di razza, acquistato dal compianto presidente Ascioti dal Catania, rivale storica degli

amaranto che il bomber sardo aveva portato in B proprio con un gol realizzato al "Comunale" di Reggio Calabria pochi mesi prima. La squadra amaranto vantava tra le proprie fila giocatori di grande valore per la categoria e non solo del calibro di Nasuelli, ex Rende, Camolese, Colla, Arcoleo, Scarrone, Re, Olivotto, Tomba, Piras e  cullava, ancora una volta invano, sogni di gloria, e le prime giornate avevano segnato un andamento altalenante con vittoria in casa e sconfitta in trasferta. Per il derby contro il Rende oltre 12.000 spettatori sulle gradinate in una fredda giornata di Novembre. La partita rimane bloccata fino al 75' quando Marco Piga tira fuori dal cilindro una rovesciata che batte il portiere ospite e consegna la vittoria agli amaranto. Fu una grande giornata di festa, anche se poi il sogno si trasformaò nell'ennesima delusione tipica degli anni successivi alla retrocessione dalla serie B. Ma quella rete, pur senza l'impatto mediatico dei nostri giorni, rappresenta una perla da incastonare tra i tanti capitoli dell'ultracentenaria storia amaranto.

alt

 

Statistiche

Utenti : 6882
Contenuti : 13204
Tot. visite contenuti : 3400683

Cerca

Sponsor